+39 0825 796426 | CUP +39 0825 686686 info@malzoni.it
EnglishItalian

La Casa di Cura Malzoni – Villa dei Platani da anni rappresenta una qualificata struttura sanitaria che nel tempo si è distinta per approcci medico-chirurgici innovativi ed integrati in ambito delle patologie caratteristiche della medicina di genere. Per tale precipua connotazione, in maniera lungimirante, ha precorso i tempi realizzando quello che oggi viene chiamato “Ospedale della Donna”. La stretta sinergia tra il reparto di ostetricia, terapia intensiva neonatale e il nido è alla base del primato conseguito da questa istituzione che si conferma così quale struttura sanitaria d’avanguardia per le attività clinico assistenziali in ambito ostetrico ginecologico e centro di eccellenza nel settore materno infantile. Tali risultati sono confermati dai dati del Piano Nazionale Esiti che confermano che la Clinica Malzoni con il 16,5% dei tagli cesarei ha raggiunto l’obiettivo fissato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità; inoltre a tutte le partorienti viene garantita da anni la parto-analgesia. La Casa di Cura Malzoni si distingue non solo per aver conseguito tale importante traguardo ma anche per essere diventata uno dei 10 centri italiani più avanzati nel trattamento della patologia oncologica ginecologica.

Un po' di storia
Il giorno di Sant’Anna del 1956 si apriva la Casa di Cura Malzoni di Avellino: una piccola struttura in muratura di tufo e cemento armato, disposta a L, con trenta posti letto di ostetricia, ginecologia ed otorino, in un viale dei Platani rigogliosamente ombreggiato e scarsamente abitato, poche suore svolazzanti, un personale giovane e sorridente, la benedizione del Vescovo, l’Avellino borghese di cinquant’anni fa. E il ricordo che ho di quella giornata.
Ma ben presto quei trenta posti divennero 70 con l’introduzione della chirurgia generale nel 1959 e successivo ampliamento con un’ala in cemento armato nella traversa parallela a Viale Italia. E poi negli anni ancora un gran fervore di cantieri, un continuum di iniziative, che hanno portato a coprire fino ai nostri giorni tutta l’area disponibile.
Nel 1962 la Casa di Cura si aprì anche all’Urologia, Oculistica e Ortopedia, portando la ricettività da 70 a 120 posati letto, con il prolungamento del braccio su Viale Italia, con i primi due piani elevati su pilotis.
Ad Avellino nel 1971 i pilotis furono chiusi con la creazione nel giardino di una piastra operatoria, insieme con una lunga ristrutturazione di tutte le degenze. Raggiungiamo così gli attuali 150 posti letto più i 10 autorizzati.
Sono del 1975 le ristrutturazioni della hall e della nuova cucina, la realizzazione di un secondo montalettighe e di uno spazio seminterrato sotto il gruppo operatorio con una rete ispezionabile di sotto servizi.
Il sisma del 1980 fortunatamente non causò grandi danni e poiché la Casa di Cura era l’unico presidio sanitario aperto, fu invasa da terremotati accolti nei locali a piano terra all’uopo adibiti.
Importante intervento staticamente migliorativo fu eseguito nel 1982; la sostituzione della copertura a capriata linea con una struttura in carpenteria metallica leggera e relativi cordoli, intervento che, oltre ad eliminare l’effetto spingente, consentì l’utilizzo di ulteriori 1000 mq, rispettivamente al terzo e al quarto piano, con facciate modulari in mansarda, alloggiandovi i servizi di lavanderia, ha portato un notevole comfort agli utenti. La storia della struttura rispecchia quella dell’Azienda: resta l’orgoglio del “costruito”.
 

La Clinica Oggi

La Casa di Cura Malzoni Villa dei Platani opera in regime di provvisorio accreditamento nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale – Regione Campania, offrendo agli utenti 160 posti letto.

Vi è un Pronto Soccorso Ostetrico funzionante 24 ore su 24, presso il quale operano con continuità ginecologi, ostetriche e anestesisti; nessuna attesa e un pronto intervento vengono garantiti ai pazienti per qualsiasi procedura diagnostica e terapeutica necessaria.

L’attività principale della Casa di Cura Malzoni è quella chirurgica, che viene garantita in maniera continuativa dal lunedì al sabato ed in caso di urgenza anche la domenica mattina, con l’utilizzo di letti chirurgici completamente autonomi, dotati di tutte le attrezzature più moderne per il controllo dei pazienti e per l’esecuzione degli interventi. Uno dei letti è inoltre dedicato all’attività ambulatoriale. Il comparto operatorio è dotato di un impianto di sterilizzazione autonomo con apparecchiatura per la sterilizzazione a freddo, al plasma-gas e al perossido di idrogeno.

Principi fondamentali
EGUAGLIANZA
IMPARZIALITÀ
CONTINUITÀ
DIRITTO DI SCELTA
APPROPRIATEZZA
PARTECIPAZIONE
EFFICACIA ED EFFICIENZA

E’ convenzionato con il SISTEMA SANITARIO NAZIONALE (SSN)Altro fiore all’occhiello sono la rinomata chirurgia pelvica avanzata mininvasiva e il riconoscimento di centro nazionale per la diagnostica e il trattamento dell’endometriosi.Di recente si è affermata anche quale riferimento regionale in ambito senologico avendo attivato un centro di senologia chirurgica Breast Unit e diagnostica integrata delle patologie mammarie.Quest’ampio ventaglio di opzioni medico-chirurgiche e di approcci innovativi di avanguardia hanno completato il percorso di crescita della struttura che, per tale ragione, è diventata riferimento regionale ed extra non solo per le patologie di genere ma anche per altre discipline quali l’ortopedia protesica e artoscopica e l’urologia con annesso centro di andrologia chirurgica.

Organismi dirigenziali ed istituzionali

PRESIDENTE

Prof. Carmine Malzoni

 

AMMINISTRATORE DELEGATO

Avv. Domenico Carano

 

 

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente:

Prof. Carmine Malzoni

 

Consiglieri:

Avv. Domenico Carano

Dott. Marco Patriciello

 

DIRETTORE SANITARIO

Dr. Guido Corvaglia

 

VICE DIRETTORE SANITARIO

Dr.ssa Francesca Cillo

La nostra Carta dei Servizi vuole essere un’efficace strumento informativo per favorire concretamente la tutela e la partecipazione dei cittadini (e delle Associazioni che li rappresentano) alla gestione della propria salute. Risponde a questi obiettivi la descrizione dei fattori di qualità che riteniamo prioritari e l’impegno a rispettare e migliorare gli standard adottati.

Tutela e partecipazione

Il rispetto degli standard di qualità viene garantito dalle Direzioni sia attraverso il monitoraggio diretto dei fattori strutturali, assistenziali e di servizio, sia mediante l’analisi mensile delle valutazioni fornite dagli utenti della struttura.

Indagini sulla soddisfazione dei pazienti

La fattiva partecipazione degli utenti all’evoluzione della qualità è stimolata e facilitata dalla predisposizione di un questionario sulla soddisfazione, che consente di esprimere il livello di gradimento e di segnalare i possibili miglioramenti. Il questionario viene consegnato all’ utente durante la permanenza alla Malzoni Villa dei Platani ed egli potrà riconsegnarlo in modo anonimo al momento della dimissione. La Direzione Sanitaria provvede a dare risposta immediata alle segnalazioni di rapida risoluzione; negli altri casi avvia un’indagine con i responsabili delle Unità operative e/o Servizi interessati e fornisce una risposta comunque entro tre giorni. In questi ultimi casi viene informata anche la Direzione Generale.

Il Codice Etico ha lo scopo di descrivere i valori etici ai quali la Casa di Cura Malzoni Villa dei Platani SpA s’ispira. Il Codice Etico è pertanto vincolante per tutti coloro che operano con la nostra struttura.

La Casa di Cura richiederà ai principali fornitori e partners una condotta in linea con i principi generali del presente Codice.

Il documento è da considerarsi, in concerto con il Modello di Organizzazione Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/2001, come strumento finalizzato alla prevenzione dei reati previsti dalla legge.

La Casa di Cura Malzoni Villa dei Platani si sta organizzando per la certificazione di qualità Iso-9000.   La certificazione è lo strumento più idoneo per migliorare il sistema produttivo e costruire la più solida piattaforma sulla quale costruire la total quality.  La certificazione serve a verificare che i prodotti e i servizi, nel nostro caso i servizi, siano realizzati e forniti secondo certi standard, seguendo un percorso strettamente tecnico per ottenere la qualità totale.  Pertanto, la ISO-9000 non porta solo al miglioramento continuo dei prodotti e processi ma anche dell’Organizzazione Aziendale, il tutto finalizzato alla soddisfazione dell’Utente.

La Qualità è concepita come pianificazione della gestione aziendale, con lo scopo di:

  • migliorare i servizi erogati,
  • soddisfare pienamente le esigenze dell’utente
  • valorizzare le risorse interne alla struttura sanitaria.
Malzoni Villa dei Platani SpA attua, in conformità al D.Lgs 626/94 e successive modifiche ed integrazioni, la tutela della sicurezza e salute dei lavoratori attraverso l’elaborazione di un documento di valutazione dei rischi.

Tutela dell’ambiente

Malzoni Villa dei Platani SpA riserva particolare attenzione alla tutela della salute pubblica e dell’ambiente in conformità alle norme europee, in merito al riciclo e allo smaltimento dei rifiuti.

Tutela della privacy

A tutela del corretto trattamento dei dati personali, e in applicazione della Legge 196/03 sulla privacy, non vengono fornite telefonicamente informazioni cliniche sui degenti. Per il medesimo motivo e in ottemperanza a quanto previsto da una specifica procedura interna, per garantire la sicurezza e la riservatezza delle informazioni sanitarie, copia della documentazione sanitaria viene rilasciata personalmente all’utente (o ad un referente delegato).